Helena Rubinstein creme bellezza Profumerie Piselli

Helena Rubinstein missione bellezza!

Helena Rubinstein missione bellezza!

Una piccola grande donna Helena Rubinstein missione bellezza!

Piccola perchè era alta solo 147 cm. grande perchè è colei che ha inventato la bellezza in assoluto!

Helena Rubinstein nata nel 1872 nel ghetto ebreo di Cracovia, non dava certo l’impressione di poter diventare la donna potente che tutti conoscono.

Primogenita di otto figlie i genitori avevano tracciato per lei un destino ben diverso, speravano infatti di farla convolare a nozze con un vecchio vedovo facoltoso.

A causa del suo spirito libero che le fa rifiutare un simile destino, a 22 anni Helena Rubinstein missione bellezza! lascia la famiglia di origine per recarsi in Australia presso alcuni parenti.

La madre, preoccupandosi che non le manchino i prodotti per il viso, le infila in valigia dodici vasetti di crema per il viso, preparati a base di erbe ed estratto di mandorle dal chimico ungherese e amico di famiglia Jacob Lykusky.

Lavorando come commessa nel negozio di alimentari dello zio, colpisce immediatamente le donne australiane, per via della sua carnagione di alabastro e della sua personalità ribelle e molte le chiedono consigli di bellezza.

Helena intuisce di avere tra le mani un “segreto” che potrebbe fare evolvere la sua situazione e forse addirittura la sua esistenza.

L’idea consisteva nel riuscire a riprodurre la formula della sua crema e insegnare le regole di bellezza alle donne dei dintorni.

La determinazione di  Helena viene ripagata, infatti dopo numerose prove e altrettanti fallimenti, riesce a trovare la formula della crema svelando così alle altre donne i primi segreti di bellezza: proteggersi dal sole e dal vento, idratare la pelle e concedersi sempre un sonno riparatore.

Di bocca in bocca, i suoi trattamenti diventano popolari in tutto il paese, tanto che nel 1902 Helena Rubinstein missione bellezza! apre a Melbourne il suo primo istituto di bellezza, la Maison de Beauté Valaze,  vendendo alle donne australiane la crema in arrivo dalla Polonia.Helena Rubinstein Profumerie Piselli Valaze

La sua filosofia?

“Non esistono donne brutte, solo donne pigre”

I suoi prodotti iniziano a essere sempre più richiesti, è il sogno che si realizza!

Helena Rubinstein, che nel frattempo si è sposata per amore con il giornalista Edward Titus, il quale, tra l’altro, le scrive i testi pubblicitari, parte alla conquista dell’Europa per fare affari, prima a Londra, poi a Parigi.

Apre quindi una fabbrica a Saint-Cloud dove, con un gruppo di chimici, cerca di sviluppare creme ancora più complesse, in grado di proteggere la pelle dagli effetti del tempo.

Crea inoltre prodotti per il make-up, un fard e una cipria colorata per opacizzare il viso adorate dalle donne di quegli anni.

Tre delle sue sorelle lavorano con lei e riesce anche a mantenere la famiglia in Polonia, niente male per la piccola ragazzina di un tempo!

Poco prima della Grande Guerra approda a New York dove inaugura un lussuoso salone sulla 715 Fifth Avenue.

I suoi trattamenti viso diventano un must tra le donne altolocate della Grande Mela e il suo nome diventa sempre più popolare!

Il suo fiuto le consente di sopravvivere alle due guerre mondiali e a molte delusioni d’amore.

Helena guida la propria azienda con maestria, interessandosi a campi estremamente all’avanguardia.Helena Rubinstein Piselli Profumerie Reversis

Quando muore a New York nel 1965 Helena Rubinstein lascia dietro di sé un impero immenso.

CURIOSITA’:

  • Segno zodiacale Capricorno (nata il giorno di Natale!) sinonimo di incrollabile forza di volontà!
  • Il suo vero nome? Chaja Rubinstein!
  • Ha un debole per l’arte contemporanea, frequenta mostri sacri quali Picasso, Dalì, Matisse e possiede numerose collezioni d’arte!
  • Durante le persecuzioni naziste ai danni degli ebrei aiuta molti connazionali dando loro impiego e salvandoli dai lager!
  • Nel 1910 produce una prima classificazione delle varie tipologie di pelle (secca-mista-grassa), creme anti-acne e per l’esposizione al sole!
  • Nel 1941 le dicono che non può acquistare un appartamento su Park Avenue in quanto ebrea, mette mano al portafoglio e compra l’intero edificio!
  • A metà degli anni ’50 lancia sul mercato il primo mascara waterproof!
  • La sua prima crema si chiamava “Valaze” che in ungherese significa “dono del cielo”!
  • Il famoso poeta, saggista, drammaturgo francese Jean Cocteau la soprannominò “l’imperatrice della bellezza”!Profumerie Piselli Prodigy H.Rubinstein Cellglow Radiant Regenerating Crema Anti-Età 50 ml. €228,00        Celllglow Intense Clarity Essence 125 ml. €110,00

Ogni età nasconde la propria bellezza. “Ho sempre pensato che una donna ha diritto di trattare l’argomento età con una certa ambiguità”

Nei Nostri Negozi e on line www.profumeriepiselli.it

Condividi questo post